COVID-19, AstraZeneca: 24 mln di dollari da BARDA per anticorpi monoclonali

COVID-19, AstraZeneca: 24 mln di dollari da BARDA per anticorpi monoclonali
Condividi:
Share

(Reuters Health) – AstraZeneca ha ricevuto 23,7 milioni di dollari come finanziamento da parte dell’agenzia governativa americana Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA), per promuovere lo sviluppo di trattamenti contro il COVID-19 a base di anticorpi.

Il finanziamento è parte di una collaborazione tra l’azienda inglese, BARDA e la Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) per sostenere lo sviluppo di un trattamento con anticorpi monoclonali contro il nuovo coronavirus.

Grazie all’accordo, AstraZeneca dovrebbe riuscire a portare in fase di studio sull’uomo due terapie con anticorpi contro il COVID-19 che ha avuto in licenza, nei prossimi due mesi.

L’azienda inglese, in particolare, ha preso in licenza sei candidati di anticorpi monoclonali dalla Vanderbilt University di Nashville, nel Tennessee. Due di questi potenziali trattamenti saranno testati in combinazione contro il COVID-19.

Gli USA hanno già messo le mani su 300 milioni di dosi di vaccino in sperimentazione di AstraZeneca, AZD1222, e il segretario alla difesa americano Mark Esper ha promesso che le forze armate USA e altre parti del governo lavoreranno con il settore privato per produrre un vaccino su larga scala a fine anno.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Heath Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*