ConvaTec: 2018 deludente, al via piano di risanamento

ConvaTec: 2018 deludente, al via piano di risanamento
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Azioni ConvaTec in picchiata dopo che il produttore di dispositivi medici ha riportato risultati annuali “deludenti” e ha lanciato un piano di risanamento, che includerebbe un investimento di 150 milioni di dollari in tre anni per incrementare le vendite e i profitti.

Le azioni della compagnia sono scese del 19%, fino al fondo dell’indice Ftse mid-cap.

ConvaTec ha dichiarato che si concentrerà su prodotti e segmenti di mercato che offrono i migliori rendimenti, sviluppando una solida pipeline di nuovi prodotti e semplificando il business.

“Alla luce delle nostre entrate e margini di orientamento all’inizio del 2018, questi sono risultati deludenti “, ha sottolineato il CEO Rick Anderson.

L’azienda ricorda che lo scorso ottobre era stata costretta ad abbassare le previsioni a causa del cambiamento di politica di inventario di Medtronic, cliente leader.

Includendo i costi relativi al piano di trasformazione, Convatec prevede un margine di profitto operativo del 18-20% per l’anno fiscale 2019, a fronte del 23,4% per il 2018.

L’utile operativo rettificato per l’intero esercizio è sceso del 6%, arrivando a 429,4 milioni di dollari, penalizzato dagli ordini inferiori per i dispositivi per infusione nel quarto trimestre.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*