Cistite interstiziale: due aziende italiane in partnership per farmaco orfano

8 febbraio, 2017 nessun commento


Sophos Biotech e NextraResearch stringono una partnership europea per il prodotto C.rivestin (pentosano polifosfato di sodio), che nell’aprile 2016 ha ottenuto dall’EMA la designazione di farmaco orfano. C.rivestin è indicato nel trattamento della cistite interstiziale (“CI”) ed è in attesa di essere sviluppato e approvato per tutti i Paesi dell’Unione Europea.Il farmaco è in procinto di entrare nella fase clinica europea e, mentre le parti sono congiuntamente e attivamente impegnate a cercare partner europei, Sophos ha ottenuto i diritti esclusivi di distribuzione, promozione e commercializzazione in Italia. “Siamo molto contenti della partnership con Sophos per lo sviluppo del C.rivestin in Europa”, ha commentato Adolfo Gasparetto, membro del Board e Direttore Scientifico di NextraResearch. “C.rivestinè il primo dei programmi e progetti di ricerca e sviluppo di NextraResearch e siamo ansiosi di percorrere questa strada insieme ad un’altra società italiana innovativa come Sophos”. “E’ entusiasmante espandere ulteriormente la nostra presenza commerciale attraverso questa partnership con NextraResearch”, ha aggiunto Giulio Cimini, Presidente e Amministratore Delegato di Sophos Biotech. “Questa nuova collaborazione è un importante traguardo per Sophos Biotech. Infatti, mentre continuiamo ad espandere la nostra presenza non solo nel mercato Italiano, riteniamo prestigioso anche l’essere coinvolti in una collaborazione con NextraResearch per la divulgazione scientifica in Europa della nostra attenzione alla cura delle malattie rare”. Sophos Biotech è una società privata italiana la cui misison è quella di commercializzare farmaci di alta qualità e di facilitare l’accesso alle migliori terapie disponibili. NextraResearch è una PMI che si occupa di farmacovigilanza, servizi regolatori, ricerca e sviluppo.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*