Chiesi: ok Aifa a tripla combo BPCO

11 ottobre, 2018 nessun commento


Via libera dell’AIFA alla tripla associazione fissa ‘ICS/LABA/LAMA di Chiesi, che mette insieme in un unico spray tre principi attivi: uno steroide inalatorioe due broncodilatatori.

Lo steroide inalatorio interviene sul processo infiammatorio che aumenta il rischio di infezioni e di riacutizzazioni, responsabili della progressione della malattia e del peggioramento della qualità di vita. I broncodilatatori, invece, agiscono sull’ostruzione delle piccole vie aeree, cui è legata la dispnea, uno dei sintomi principali della BPCO.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*