Celgene, Otezla trascina i risultati

26 ottobre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Celgene ha riportato un utile nel terzo trimestre migliore del previsto e ha incrementato le previsioni di vendite per il 2018. Sono aumentate in particolare quelle di Otezla, farmaco contro la psoriasi,

“I risultati sono molto solidi e in miglioramento continuo rispetto a un anno fa”, commenta l’analista di Jefferies, Michael Yee, riferendosi alla perdita di oltre 100 milioni di dollari subita dal farmaco nel terzo trimestre del 2017.

Le vendite di Otezla sono salite del 40,3%, attestandosi a 432 milioni di dollari nel terzo trimestre, ben al di sopra della stima media degli analisti: 383,31 milioni di dollari. Negli Stati Uniti il farmaco ha beneficiato di un ampliamento dell’accesso al mercato.

Le vendite di Revlimid, farmaco contro il mieloma multiplo, sono aumentate di quasi il 18% attestandosi a 2,45 miliardi di dollari. La cifra è leggermente inferiore alle stime di Wall Street (2,47 miliardi di dollari).

Anche se questo farmaco di successo è sopravvissuto alle sfide brevettuali, la società ha comunque investito molto nella pipeline dedicata a nuovi trattamenti sperimentali. La speranza è quella di trovare alternative valide per Revlimid nonostante alcuni recenti fallimenti degli studi clinici.

Celgene ha incrementato la previsione degli utili per azione nel 2018, portando le stime a una cifra di 8,75-8,8 dollari rispetto agli 8,70-8,75 previsti in precedenza. Le entrate dovrebbero raggiungere quest’anno i 15,2 miliardi di dollari, cifra superiore all’obiettivo di 15 miliardi di dollari.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*