Celgene, Otezla verso nuove indicazioni?

10 ottobre, 2018 nessun commento


Celgene ha annunciato che uno studio di fase 3 su Otezla, testato contro la psoriasi del cuoio capelluto, ha raggiunto il suo endpoint primario.

I pazienti che assumevano Otezla hanno manifestato un miglioramento statisticamente significativo dei sintomi alla sedicesima settimana rispetto a quelli che assumevano placebo. I test hanno anche raggiunto il loro endpoint secondario di riduzione della scala di valutazione numerica della psoriasi in tutto il corpo.

Se la FDA, a questo punto, dovesse concedere l’indicazione anche per la psoriasi del cuoio capelluto, secondo molti osservatori Otezla potrebbe diventare un blockbuster da due miliardi di dollari all’anno. Le vendite del prodotto, nel Q2 2018, si sono attestate intorno a 1,5 miliardi di dollari, trainate dalle grandi performance in Francia e Giappone.

L’eventuale nuova indicazione della FDA metterebbe Otezla in diretta competizione con Cosentyx di Novartis, che a partire dal prossimo mese di febbraio sarà disponibile sul mercato anche per il trattamento della psoriasi del cuoio capelluto.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*