Cannes Lions Health: AAA cercasi creativi per il pharma

6 marzo, 2018 nessun commento


Con l’obiettivo di attirare sempre più creativi nel settore farmaceutico, il premio Cannes Lions Health, per l’edizione 2018, si divide in due e istituisce le categorie “salute e benessere” e “farmaceutica”. Per la prima volta, dunque, le aziende potranno presentare i propri lavori nell’una o nell’altra categoria, ma non potranno partecipare a entrambe le competizioni. “Il novanta per cento del lavoro che facciamo giorno dopo giorno rientra chiaramente nello spazio farmaceutico regolamentato o non regolamentato”, ha dichiarato il presidente della giuria del premio per il settore farmaceutico 2018, Rich Levy, capo dell’ufficio creativo di FCB Health. In ultima analisi, comunque, come concorda anche John Fidelino, direttore creativo di InterbrandHealth e presidente della giuria del premio nel settore salute e benessere, saranno la creatività e l’efficacia del lavoro a determinare i vincitori. “Il punto centrale di questa strategia è quello di spingere creativi nel settore sanitario”, ha dichiarato Fidelino. Il festival Cannes Lions Health si svolgerà in concomitanza con il più famoso Festival del Cinema, il 18 e 19 giugno, durante i primi due giorni dell’evento cinematografico, che dura invece cinque giorni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*