Boehringer Ingelheim: arriva in Italia primo vaccino animal health

9 ottobre, 2018 nessun commento


Arriva anche in Italia Bovalto Respi Intranasal di Boehringer Ingelheim, nuovo vaccino per l’immunizzazione attiva dei bovini contro il Virus della Parainfluenza Bovina di tipo 3 (PI3V) e il Virus Respiratorio Sinciziale del Bovino (BRSV), per proteggere gli animali dalla Malattia Respiratoria Bovina (BRD), una tra le malattie bovine più diffuse al mondo.

La patologia respiratoria bovina può compromettere in modo irreversibile la funzionalità polmonare degli animali, provocando una insufficienza respiratoria di gravità variabile, a seconda della tempestività con cui viene impostata una terapia.

Bovalto Respi Intranasal rappresenta un importante progresso, in quanto la sua applicazione intranasale offre ai veterinari uno strumento che permette di trasmettere ai bovini ed in particolare ai vitelli una immunità rapidamente protettiva, in grado di difendere efficacemente gli animali dalla colonizzazione delle vie aeree da parte dei patogeni.

Un altro carattere distintivo è l’applicatore brevettato, fornito in dotazione con il prodotto, che garantisce che la dimensione delle particelle nebulizzate sia uniforme. Questo è un parametro fondamentale per garantire una distribuzione ottimale a livello della mucosa nasale e, di conseguenza, una elevata efficacia. Bovalto Respi Intranasal è il primo vaccino per bovini lanciato dopo la fusione tra Boehringer Ingelheim e Merial nel 2016.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*