BMS: Thomas Lynch nuovo responsabile della R&D

10 marzo, 2017 nessun commento


Cambio di poltrona per l’R&D di Bristol-Myers Squibb. Dopo il fallimento della sperimentazione con Opdivo per il trattamento del mieloma multiplo e di altri tumori solidi (tra cui il cancro al polmone) a prendere la guida della Ricerca e Sviluppo della multinazionale sarà Thomas Lynch. A Lynch, che alle spalle ha una carriera più che ventennale come direttore scientifico di importanti ospedali negli Stati Uniti, sarà dato l’arduo compito di ridare vita agli studi sul nuovo antitumorale, i cui risultati per i pazienti non trattati precedentemente dei pazienti non hanno prodotto l’esito atteso. Le sfide da raccogliere per Lynch arrivano anche dalla concorrenza,  con i nuovi prodotti competitor di Opdivo messi a punto da Roche e da AstraZeneca. “Nella mia carriera – ha dichiarato Lynch – ho dedicato gran parte del mio tempo allo studio di cure innovative in oncologia, dando particolare attenzione al trattamento del tumore al polmone”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*