BMS: ok FDA a Opdivo-Yervoy nel trattamento di prima linea del NSCLC

Condividi:
Share

(Reuters Health) – La FDA ha dato il via libera all’uso della combo Opdivo/Yervoy, di BMS, nel trattamento dei pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule (NSCLC), precedentemente non trattati.

Il carcinoma NSCLC rappresenta circa l’85% dei casi di tumore del polmone; la combo può dunque avanzare in un mercato redditizio, finora dominato da Keytruda di MSD.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento