BMS: ok FDA a combo Opdivo-Yervoy nei tumori rari del colon

12 luglio, 2018 nessun commento


La combo terapeutica Opdivo-Yervoy di BMS ha ottenuto l’approvazione della FDA contro rari tumori del colon progrediti nonostante altri trattamenti. Il via libera dell’ente regolatorio americano consentirà l’utilizzo della combo contro il carcinoma metastatico del colon-retto accompagnato da deficit di microsatellite instabile (MSI-H) o mismatch repair (dMMR). Il 4%-5% dei pazienti con carcinoma colorettale metastatico possiede questi biomarcatori e ha quindi meno probabilità di beneficiare della chemioterapia convenzionale. BMS ha già una terapia approvata per questo gruppo di pazienti – si tratta di Opdivo, che ha avuto luce verde la scorsa estate – e ora la pharma del New Jersey punta sulla combinazione Opdivo-Yervoy per una maggiore efficacia. I risultati dello studio di gennaio hanno dimostrato che la terapia combinata ha stimolato risposte positive nel 55% dei pazienti rispetto al 31% di Opdivo da solo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*