Biogen: Aduhelm (Alzheimer) riduce anche livelli di proteina tau

Condividi:
Share

(Reuters) – Il farmaco per l’Alzheimer di Biogen, Aduhelm, approvato lo scorso anno della FDA americana per la sua capacità di ridurre le placche amiloidi cerebrali, abbasserebbe anche i livelli di tau, un’altra proteina che si accumula nel cervello delle persone con la malattia e che forma accumuli tossici nelle fibre nervose. A evidenziarlo sono i dati di due studi clinici di fase III presentati da Biogen all’incontro Clinical Trials on Alzheimer’s Disease, che si è tenuto sia a Boston.

Nel primo studio, in particolare, i livelli di tau nei pazienti con Alzheimer precoce a cui veniva somministrata la dose più elevata di Aduhelm sono diminuiti del 13% rispetto a un aumento dell’8% per i pazienti trattati con placebo. Nel secondo studio i pazienti che avevano ricevuto un alto dosaggio del farmaco hanno visto i livelli di tau diminuire del 16%, mentre i livelli nel gruppo placebo sono aumentati del 9%.

Le vendite del farmaco sono state fino a oggi lente. Nel terzo trimestre 2021 Aduhelm ha incassato 300 milioni di dollari, molto al di sotto degli 11 milioni di dollari stimati dagli analisti.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento