Bayer, frenata sugli obiettivi 2019

30 Luglio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Con le fattorie USA colpite da inondazioni, che hanno determinato un calo delle forniture di prodotti agricoli, e le controversie commerciali ereditate da Monsanto, Bayer ha dichiarato che sarà difficile raggiungere gli obiettivi prefissati per il 2019.

L’azienda tedesca ha dichiarato che stava cercando di aumentare gli EBITDA a circa 12,2 miliardi di euro, escludendo le fluttuazioni della valuta e la programmata vendita dell’unità dei prodotti veterinari.

L’EBITDA rettificato è aumentato di circa un quarto a 2,9 miliardi di euro, rafforzato dalle nuove prescrizioni di Xarelto, per la prevenzione dell’ictus, e della terapia oftalmica Eylea, in linea con le aspettative di mercato.

Ma il numero di cause legali contro l’erbicida a base di glifosato ha continuato ad aumentare. L’azienda tedesca ha riferito che ad oggi sarebbero circa 18.400 le persone che hanno fatto causa per danni dovuti al presunto effetto cancerogeno di Roundup o RangerPro,in aumento rispetto alle 13.400 di aprile.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*