AveXis (Novartis) produrrà vaccino COVID-19 su meccanismo Zolgensma

AveXis (Novartis) produrrà vaccino COVID-19 su meccanismo Zolgensma
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Novartis ha siglato un accordo di produzione con un team statunitense che ha messo a punto un candidato vaccino contro il COVID-19. Il prodotto si basa su una tecnologia simile a quella della terapia genica Zolgensma.

Il Massachusetts General Hospital e il Massachusetts Eye and Ear sono promotori di questo progetto. AveXis, di proprietà di Novartis, si occuperà della produzione.

Obiettivo del candidato vaccino è quello di introdurre materiale genetico, che costituisce le “spike” del nuovo coronavirus, in un virus adeno-associato prima di iniettarlo negli esseri umani per provocare una risposta immunitaria contro il COVID-19.

Zolgensma, sviluppato da AveXis per l’atrofia muscolare spinale spinale, funziona in maniera analoga, dal momento che fornisce una copia di un gene mancante contenuto in un virus adeno-associato a bambini affetti da atrofia muscolare spinale.

“Siamo in grado di riuscire a produrre milioni di dosi del vaccino”, ha dichiarato il presidente di AveXis, David Lennon.

Fonte: Reuters Health News
(Versione Italiana per Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*