Attualità

Ancora una volta, i brand di Eli Lilly per il diabete sono cresciuti nel trimestre, mantenendo i propri ricavi in linea con le aspettative. Ma è aumentata anche la spesa, che trascina gli utili per azione (EPS) del primo trimestre

Previsioni fosche per l’industria farmaceutica italiana. Secondo gli analisti della società di analisi di mercato con sede a Londra GlobalData, il fatturato farmaceutico delle compagnie operanti in Italia passerà dal valore attuale di 21,3 miliardi di dollari ai 18,6 miliardi

Pfizer ha accettato di pagare 786,4 milioni di dollari per il contenzioso tra Wyeth e Medicaid, il programma federale americano di assicurazione sanitaria. A renderlo noto è stato il Dipartimento di Giustizia statunitense. Secondo quanto dichiarato dal Dipartimento di Giustizia, il

Ogni cittadino italiano ha ritirato in farmacia lo scorso anno in media 14 confezioni di medicinali a carico del servizio sanitario nazionale. Le confezioni di medicinali erogate sono state oltre 850 milioni, sostanzialmente quante dispensate nel 2014. A registrarlo e’

Novartis venderà la sua importante partecipazione in Roche? La questione è stata dibattuta per anni per anni ed è diventata più pressante dopo che il presidente di Novartis,  Joerg Reinhardt, ha promesso di esaminare tutti gli asset di Novartis per

Le aspettative degli analisti sulle vendite e sugli utili per azione (EPS) della St. Jude Medical sono state superate: ma ci sono ancora dei dubbi sulla pipeline dell’azienda. Le vendite registrate in questo primo trimestre hanno sfiorato quota 1448 miliardi

Allergan ha annunciato di aver acquisito Topokine Therapeutics, una società biotech privata, che si occupa di sviluppo di farmaci per la riduzione del grasso corporeo. Secondo l’accordo  Allegan ha anticipato 85 milioni di euro con cui ha comprato il farmaco

Gli sforzi di Biogen per abbassare il prezzo del suo farmaco contro la sclerosi multipla, Tecfidera,  in relazione alla riduzione delle vendite, sono stati ripagati dai buon risultati del Q1 2016. Secondo Mark Schoenebaum, analista della Evercore ISI, sul risultato

Spazio anche ai pazienti e agli operatori sanitari nelle discussioni, a livello europeo, in merito alla sicurezza dei farmaci. Il Comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza (Prac) dell’Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) ha infatti adottato le procedure definitive

AbbVie continua a ritmo sostenuto la costruzione della sua pipeline oncologica: ha appena firmato un importante accordo con la belga Argenx per ottenere l’accesso alla fase pre-clinica del suo candidato immunoncologico. Argenx si occuperà infatti del test pre-clinico di ARGX-115

Le vendite della Novartis nell’ultimo trimestre hanno subito un calo a causa della prima versione generica arrivata sul mercato del blockbuster della casa svizzera contro la leucemia, l’Imatinib mesilato (Gleevec). Ma come la società si è affrettata a sottolineare, “la

L’agenzia regolatoria del farmaco cinese, criticata di recente per problemi di sorveglianza, ha ordinato il ritiro di tutti i prodotti di tre aziende farmaceutiche del Paese asiatico. A riportarlo è stata l’agenzia Reuters, citando un annuncio del Governo cinese nel

Cresce ancora la presenza della Bristol-Myers Squibb nel campo della R&S immunoncologica. La società biofarmaceutica ha infatti firmato un contratto di locazione sul terzo e ultimo impianto che la BioMed Realty possiede al Woodside Technology Park a Redwood City, California,

Johnson & Johnson ha fatto registrare complessivamente un buon primo trimestre, superando le previsioni trimestrali sugli utili per la prescrizione di farmaci, ma il business di device medicali dell’azienda ha visto giorni migliori. Le vendite dei dispositivi di J&J sono

Pharmachem Technologies ha deciso di stanziare 120 milioni di dollari  per ampliare l’impianto a Freeport, Bahamas. Il produttore sta progettando di utilizzare le nuove tecnologie per approfondire i suoi legami con la biotech californiana Gilead Sciences. L’espansione, secondo un rapporto

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters, le due multinazionali americane si stanno preparando per partecipare alla gara d’acquisto dell’azienda farmaceutica indiana Gland Pharma Ltd, attualmente non quotata in borsa. Un affare che confermebbe le previsioni positive che ci sono