AstraZeneca, si rafforza la pipeline. Ok FDA a Lokelma

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Ok della FDA a Lokelma di AstraZeneca. Il via libera dell’ente regolatorio americano arriva dopo ben due rifiuti al farmaco messo a punto per la terapia dell’iperkaliemia, entrato nella disponibilità della pharma inglese con l’acquisizione di ZS Pharma, avvenuta nel 2015 per 2,7 miliardi di dollari. Lokelma sarà competitor diretto di Veltassa, prodotto da Vifor Pharma, in un mercato, quello dell’iperkaliemia, che vale 3 miliardi di dollari.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento