Astrazeneca, quinto trimestre consecutivo di crescita

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Continua il periodo positivo per AstraZeneca. L’azienda inglese, sotto la spinta della forte domanda degli antitumorali Tagrisso e Lynparza e della crescita del 40% in Cina, ha aumentato le stime per l’intero anno per la seconda volta in questo 2019.

AstraZeneca nel Q3 ha superato le aspettative sia di profitto che di vendite, superiori a 6,13 miliardi di dollari, ben oltre le previsioni di 5,86 miliardi di dollari. Inoltre, ha ribadito di essere pronta al definitivo e ormai imminente divorzio tra Regno Unito ed Europa, anche in caso di no deal.

Dopo anni di vendite deludenti, i nuovi trattamenti per diabete, asma e cancro hanno contribuito a risollevare il trend. Il terzo trimestre 2019 è il quinto consecutivo di crescita.

Come sottolineato dal suo stesso CEO, Pascal Soriot, AstraZeneca ha registrato performance ‘impressionanti’ in mercati chiave come Cina, Stati Uniti e Giappone.

La società ha riportato utili pari a a 99 centesimi per azione, sopra le aspettative medie di 96 centesimi.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento