AstraZeneca: per Imfinzi via libera CE nel tumore al polmone

Condividi:
Share

(Reuters Health) – AstraZeneca ha ottenuto l’approvazione della Commissione europea per l’uso di Imfinzi nel trattamento dei pazienti colpiti da carcinoma polmonare a piccole cellule in stadio avanzato, non trattati in precedenza.

Il via libera della Ce si è basato sui risultati positivi di uno studio di fase avanzata, nel quale l’impiego di Imfinzi, associato a chemioterapia, ha mostrato un miglioramento statisticamente significativo della sopravvivenza globale dei pazienti con ES-SCLC.

AstraZeneca si era già ritagliata una nicchia di mercato per Imfinzi. Il farmaco, infatti, permette al sistema immunitario di rilevare e attaccare alcune cellule tumorali delle più comuni tipologie di carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC).

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento