AstraZeneca Italia premiata per il miglior work life balance

19 luglio, 2017 nessun commento


AstraZeneca Italia si aggiudica la prima edizione del Lc Diversity Awards 2017  come azienda con il miglior work life balance per i progetti e le attività condotti al fine di agevolare quanto più possibile la conciliazione della vita professionale con quella personale.   “Il rispetto e la valorizzazione delle diversità è per noi un valore fondamentale che tuteliamo con forza– commenta Patrizia Fabricatore, Vice Presidente HR & Internal Communication di AstraZeneca Italia. – Siamo lieti di essere stati riconosciuti per questo e orgogliosi del premio ricevuto come azienda con il miglior equilibrio vita/lavoro. AstraZeneca incoraggia da sempre un equilibrio sano tra lavoro e vita e i risultati ottenuti ci spingono a continuare su questa strada e a creare modalità di lavoro sempre più agili per mettere le persone nelle migliori condizioni possibili.” L’azienda ha inoltre avviato una partnership con PWA-Professional Women’s Association in modo da guidare concretamente le donne, in maniera innovativa e moderna, verso il networking e la consapevolezza di sè, attraverso eventi formativi e percorsi di mentorship a livello nazionale e internazionale. Periodicamente sono organizzati eventi destinati all’intera popolazione aziendale sul tema della diversity, sull’inclusività nei gruppi di lavoro, corsi di personal branding e networking. AstraZeneca ha avviato anche un corso sulla global leadership femminile, al fine di sviluppare la consapevolezza che non ci sono barriere o limitazioni per le donne che vogliono crescere all’interno dell’azienda. Il percorso comprende momenti di aula internazionale nelle diverse sedi del gruppo, attività di coaching individuale e di mentoring. La finalità del progetto è quella di sviluppare il potenziale delle partecipanti, rendendole consapevoli dei propri punti di forza e sostenerne le ambizioni di crescita. AstraZeneca prevede per i propri dipendenti numerosi servizi al fine di favorire il bilanciamento tra lavoro e vita privata, anche attraverso modalità quali l’orario flessibile, e la possibilità di lavorare da casa, soluzioni per le quali AstraZeneca è stata precursore in Italia.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*