AstraZeneca: Farxiga per l’insufficienza cardiaca. C’è l’ok della FDA

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Farxiga di AstraZeneca ha ottenuto l’approvazione negli Stati Uniti come trattamento per ridurre il rischio di insufficienza cardiaca negli adulti con diabete di tipo 2.

L’approvazione della FDA si basa sui risultati dello studio clinico DECLARE-TIMI 58.

Farxiga, già approvato come trattamento contro il diabete di tipo 2, fa parte della classe di antidiabetici inibitori SGLT2 che inducono i reni ad espellere lo zucchero contenuto nel sangue attraverso l’urina.

Questo farmaco, uno dei 10 farmaci più redditizi di AstraZeneca, ha mostrato risultati promettenti nel ridurre il rischio di infarto o di progressione della malattia in pazienti con sottotipo HFrEF, che rappresentano circa la metà dei casi di insufficienza cardiaca.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento