AstraZeneca: anifrolumab (LES) centra obiettivo studio

29 Agosto, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Il candidato in sperimentazione contro le forme da moderata a grave di lupus eritematoso sistemico (LES) di AstraZeneca, anifrolumab, ha raggiunto l’obiettivo principale in uno studio di fase avanzata, il TULIP 2.

Anifrolumab, che viene somministrato per via endovenosa, agisce mirando all’interferone, una proteina coinvolta nell’infiammazione.

Secondo quanto comunicato da AstraZeneca, la terapia, nel corso della sperimentazione TULIP 2, è stata efficace nei pazienti affetti da lupus eritematoso sistemico.

Lo scorso anno, invece, il candidato non aveva raggiunto l’obiettivo principale nella fase finale di uno dei due studi clinici nell’ambito del programma TULIP.

Il LES è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario attacca i tessuti sani dell’organismo. E secondo la Lupus Foundation of America, circa cinque milioni di persone sarebbero affette da questa patologia a livello mondiale.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*