Astellas: accordo con biotech per nuove tecnologie di formulazione

6 Marzo, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

Astellas Pharma ha definito un accordo con ReForm Biologics per ridurre la viscosità dei suoi prodotti biologici.

La collaborazione sfrutterà gli eccipienti di ReForm sviluppati per consentire la somministrazione sottocutanea assistita da dispositivi di molecole di grandi dimensioni.

Il progetto si basa su quanto è riuscita a mettere a punto ReForm in tema di formulazione dei prodotti biologici attraverso la comprensione dei meccanismi alla base delle interazioni proteina-proteina e proteina-solvente.

Questi sforzi hanno portato ReForm a produrre eccipienti che riducono la viscosità sulla base di strutture chimiche ben consolidate e con effetti familiari ai regolatori dei farmaci.

Se tutto andrà secondo i piani, la casa farmaceutica convaliderà le tecnologie sviluppate da ReForm. “Questa collaborazione dimostrerà come le nuove tecnologie di formulazione possano ottimizzare il dosaggio e supportare la gestione del ciclo di vita nei programmi di sviluppo di farmaci”, ha dichiarato il CEO di ReForm, John Sorvillo.

Questo accordo è in linea sia con la strategia a medio termine di Astellas. Il primo obiettivo della compagnia è massimizzare il valore dei farmaci esistenti, come Xtandi e mirabegron.

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*