App per l’oncologia, al lavoro Voluntis e BMS

Condividi:
Share

Bristol Myers Squibb ha iniziato a lavorare con Voluntis, azienda francese che sviluppa terapie digitali, per creare e testare programmi per smartphone focalizzati sulle terapie oncologiche e dedicati ai malati di cancro

L’app sarà progettata per la gestione domiciliare dei pazienti e offrirà ai medici la possibilità di monitorare i pazienti da remoto attraverso la piattaforma digitale Theraxium Oncology di Voluntis.

“Questa collaborazione con Voluntis è un esempio del nostro impegno per migliorare la cura del paziente con soluzioni digitali”, ha dichiarato in una nota il Chief Information Officer di BMS, Paul von Autenried. “Sviluppando nuove tecnologie e iniziative incentrate, come queste, sul paziente, speriamo di far avanzare gli standard della pratica clinica”.

Nell’agosto dello scorso anno, Voluntis ha ricevuto l’autorizzazione della FDA per il suo software focalizzato sull’oncologia, approvandolo come dispositivo medico. L’app e gli algoritmi Oleena dell’azienda forniscono agli utenti consulenza sul cancro e la possibilità di gestione dei sintomi in tempo reale.

 

 

 

Notizie correlate

Lascia un commento