Antitumorali: BSP miglior fornitore mondiale per gli ADC

19 ottobre, 2016 nessun commento


Per la seconda volta consecutiva dopo il successo del 2015, BSP è stata riconosciuta come miglior fornitore al mondo del settore degli Antibody Drug Conjugates (ADC) , in virtù della forte dedizione dimostrata al cliente e per i continui investimenti per supportare lo sviluppo di queste nuove tecnologie. Gli ADC rappresentanoil segmento della ricerca oncologica più all’avanguardia in termini di innovazione tecnologica e sperimentazione clinica. All’evento, come di consueto, hanno partecipato i principali attori della ricerca oncologica nel mondo per presentare i risultati della sperimentazione pre-clinica e clinica dei propri blockbuster, nonché i dati relativi alla fase di commercializzazione. BSP ha accettato fin dall’inizio la sfida lanciata da questi nuovi prodotti, mettendosi al servizio del genio degli innovatori del settore con impianti a contenimento totale ed una vasta gamma di servizi, che spaziano dallo sviluppo formulativo alla manifattura in tempi record di prodotti destinati sia ai programmi di sperimentazione clinica sia alle forniture commerciali.

Una soddisfazione grande per una piccola realtà, come quella di BSP, che pochi conoscevano fino a 6-7 anni fa, ma che oggi puntando sull’innovazione, annovera nel suo portafoglio più del 70% dei prodotti antitumorali di questa categoria di nuovissima tecnologia.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*