Amgen: da FDA indicazione cardiovascolare per Repatha (evolocumab)

4 dicembre, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – Buone notizie per Amgen. La FDA ha approvato le nuove indicazioni richieste per Repatha (evolocumab), che sarà ora disponibile anche per la riduzione del rischio cardiovascolare. Da tempo Amgen considerava strategica questa indicazione per il farmaco. Repatha è un potenziale blockbuster da un miliardo di dollari, anche se da quando è entrato sul mercato (agosto 2015) non ha realizzato grandi vendite negli Usa, soprattutto a causa di problemi con le assicurazioni sanitarie, nonostante soddisfacesse tutti i criteri per l’uso stabiliti dalla FDA. Uno studio pubblicato a marzo su oltre 27.500 pazienti ha dimostrato che Repatha riduce il rischio di attacchi cardiaci del 27% e di ictus del 21% rispetto al placebo.I pazienti coinvolti erano ad alto rischio di eventi cardiovascolari e già in terapia con dosi elevate di atorvastatina. Nel secondo anno dello studio. i benefici si sono dimostrati ancora più pronunciati, con un rischio combinato di attacchi cardiaci e ictus ridotto del 33%.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*