Amgen: accordo con Entera per biologici orali

12 Dicembre, 2018 nessun commento


Condividi:
Share

Amgen ha stretto un accordo con Entera Bio per sviluppare formulazioni orali di farmaci biologici. L’accordo prevede che la pharma paghi una “modesta” commissione anticipata per accedere alla tecnologia di Entera, impegnandosi a pagare una cifra fino a 270 milioni di dollari in milestones.

Entera ha ottenuto l’accordo grazie al potenziale della sua piattaforma per affrontare i problemi che impediscono la somministrazione per bocca di molecole di grandi dimensioni.

Esse infatti vengono scomposte nel tratto gastrointestinale e sono difficilmente assorbibili attraverso la parete intestinale. Questo significa che gli sviluppatori di farmaci biologici come Amgen devono trovare prodotti che si somministrano per via iniettiva.

Molte aziende hanno cercato di affrontare questi problemi senza trovare soluzioni efficaci. Entera, quotata al Nasdaq a giugno dopo quattro tentativi, pensa di usare inibitori della proteasi per fermare la degradazione enzimatica migliorando l’assorbimento delle molecole quando somministrate per via orale.

Amgen, nell’ambito della collaborazione con Entera, si assumerà la piena responsabilità per lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione dei farmaci sviluppati.

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*