Amazon, niente distribuzione dei farmaci con ricetta

18 aprile, 2018 nessun commento


Amazon rinuncia, per ora, al business della distribuzione dei farmaci con ricetta. Alla base della scelta – secondo alcune fonti statunitensi – le difficoltà di allestimento di una rete logistica adeguata per assicurare la catena del freddo, che garantisce un corretto stoccaggio dei farmaci. Il colosso dell’ e commerce non è dunque riuscito a convincere i grandi ospedali e le catene delle cliniche ad abbandonare i sistemi di approvvigionamento tradizionali dei farmaci. Nel mese di febbraio Amazon è entrata, con il marchio Basic, nel settore degli OTC – farmaci che non richiedono la prescrizione medica –  con il marchio Basic, il cui portfolio è composto da 60 trattamenti prodotti da Perrigo. A questa attività l’azienda di Jeff Bezos affianca quella di distribuzione di presidi medici e altri farmaci da banco.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*