Allergan: abicipar (degenerazione maculare) centra obiettivo in due studi

20 luglio, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – In due studi di fase avanzata, abicipar, il trattamento messo a punto da Allergan e Molecular Partners contro la degenerazione maculare senile neovascolare, ha raggiunto l’obiettivo principale di non inferiorità rispetto al competitor Lucentis, di Novartis. Il farmaco ha dimostrato l’efficacia nei due regimi di trattamento testati, a otto e 12 settimane. Allergan e Molecular hanno affermato tuttavia che l’incidenza di infiammazioni intraoculari nei pazienti trattati con abicipar sarebbe maggiore rispetto a quelle registrate frai pazienti che assumono Lucentis. Abicipar ha però dimostrato un’efficacia simile al competitor dopo sei o otto iniezioni rispetto alle 13 di Lucentis, nel primo anno di studio. Attualmente, il mercato è dominato da Lucentis (ranibizumab) e da Eilea (aflibercept) di Regeneron . La richiesta di approvazione per abicipar dovrebbe arrivare nella prima metà del 2019 e Allergan chiederà un incontro con la FDA per discutere la presentazione della sua domanda di commercializzazione.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*