Aids: via libera CHMP a Truvada (Gilead) per PrEP in Europa

26 luglio, 2016 nessun commento


Dal Chmp dell’EMA via libera a Truvada (Gilead) per l’impiego nella profilassi pre-esposizione. Il comitato ha esaminato la richiesta di estensione dell’indicazione per Truvada (combinazione di emtricitabina/tenofovir disoproxil fumarato) per la profilassi pre-esposizione (PrEP) alla luce di diversi studi che hanno evidenziato come la combinazione sia in grado di abbassare notevolmente il contagio per persone non infette ma in gruppi a rischio. In particolare sono stati condotti studi sia su omosessuali o transgender che hanno comportamenti a rischio, sia su eterosessuali che hanno un partner fisso sieropositivo.

“Una volta che sarà garantita l’estensione – si legge nel comunicato dell’EMA – ogni Stato membro potrà prendere una decisione sul prezzo e il rimborso basata sul potenziale ruolo di questo farmaco nel contesto dei sistemi sanitari nazionali”.

Ora la parola passa alla Commissione Europea per l’adozione formale.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*