Addio a Roberto Circià, ci lascia a 69 anni l’amministratore unico di Sics

Condividi:
Share

Ci lascia Roberto Circià, Amministratore Unico della nostra casa editrice Sics – Società Italiana di Comunicazione Scientifica e Sanitaria – di cui è stato anche uno dei soci fondatori. Sessantanove anni molti dei quali passati alla guida di importanti gruppi editoriali in abito Healthcare, fra cui ricordiamo Edra, Springer e Merqurio, Roberto è sempre stato apprezzato da tutti per il suo temperamento e la grande capacità di essere un punto di riferimento fra le diverse funzioni del nostro team di lavoro.

Laureato in filosofia è diventato negli anni un filosofo della scienza con la capacità di cogliere i flussi di comunicazione e le esigenze di formazione dei professionisti della sanità. Un gentiluomo di altri tempi con un occhio speciale per i più giovani che supportava non solo nella crescita professionale ma anche su quella umana.

Il Covid ci ha portato via un altro compagno di viaggio, non solo un collega ma per molti di noi anche un amico. Resta l’esempio che ci ha dato in questi anni e l’impegno da parte nostra a continuare un percorso fondato sui valori che Roberto ha trasmesso e insegnato a chi ha avuto l’onore di lavorare con lui.

A Elisabetta, Alessandro e Riccardo vanno le condoglianze di tutti i colleghi di Sics, Pke e Qs edizioni

Notizie correlate

Lascia un commento