Ad Elanco i farmaci veterinari di Bayer

28 Agosto, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Elanco Animal Health ha acquisito l’unità di farmaci veterinari di Bayer. Un affare che, tra cash e azioni, ha un valore di 7,6 miliardi di dollari. L’accordo è stato raggiunto una settimana fa.

Elanco diventerà così il secondo più grande produttore di medicinali per animali domestici e bestiame.

L’accordo s’inserisce anche nell’elenco delle dismissioni di Bayer. Il gruppo tedesco sta cercando di ridurre il debito derivato dall’acquisto di Monsanto, avvenuto lo scorso anno per 63 miliardi di dollari.

Bayer riceverà 5,3 miliardi di dollari in contanti e 2,3 miliardi in azioni Elanco. Il prezzo medio di 30 giorni al 6 agosto per azione è di 33,60 dollari.

Elanco dovrà dunque cedere 68 milioni di azioni, quindi il 18,2% delle partecipazioni, sulla base dei dati Refinitiv.

Il numero di azioni potrebbe aumentare o diminuire fino al 7,5%, a seconda dell’andamento del prezzo delle azioni di Elanco alla data di chiusura.

Gli analisti di mercato prevedono che il settore della salute animale, che attualmente vale 44 miliardi, crescerà del 5% – 6% all’anno, trainato da un aumento degli allevamenti e, cosa ancora più importante, da un aumento delle persone che possiedono animali domestici e sono disposte a spendere di più per il loro benessere.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*