AbbVie, Q4 oltre le aspettative. E Humira tiene negli USA

Condividi:
Share

(Reuters) –  Il Q4 di AbbVie supera le aspettative degli analisti grazie anche alla tenuta in USA del blockbuster Humira. Nell’ultimo trimestre dell’anno le vendite complessive hanno portato nelle casse di AbbVie 13,9 miliardi di dollari, segnando un aumento del 59,2% e superando le previsioni che si attestavano a 13,7 miliardi di dollari.

Nello specifico le vendite di Humira n negli USA sono aumentate del 4,8% arrivando a 5,2 miliardi di dollari, mentre sono diminuite del 9,4% al di fuori dei confini americani, a causa dell’impatto dei biosimilari.

Molto buone le performance del farmaco per la psoriasi Skyririzi – che ha fatto registrare vendite per 525 milioni di dollari – e di Rinvoq, che ha venduto per 281 milioni di dollari Le vendite del Q4 di Botox – entrato nel portfolio dopo l’acquisizione di Allergan –  sono aumentate di circa il 9%, arrivando a 493 milioni di dollari, oltre le stime degli analisti di 441,9 milioni di dollari.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento