AbbVie: licenza royalty free per Mavyret nei Paesi a basso reddito

14 novembre, 2018 nessun commento


AbbVie ha avuto riscosso molto successo con il farmaco anti-epatite C pan-genotipico Mavyret, che ha raggiunto livelli di vendite da blockbuster. Ora l’azienda ha firmato un accordo con Medicines Patent Pool (MPP) per aumentare l’accesso al farmaco in quasi 100 paesi e regioni a basso e medio reddito.

La licenza royalty-free consentirà ai produttori di farmaci generici di sviluppare e produrre versioni economiche del farmaco destinati a mercati come l’Egitto, il Sud Africa e il Vietnam, consentendo potenzialmente a milioni di pazienti di accedere alla cura.

MPP è un’organizzazione globale che persegue l’obiettivo di aumentare l’accesso ai farmaci salvavita attraverso accordi di licenza, che ha già una partnership con AbbVie per quello che riguarda l’HIV, avendo ottenuto la licenza in 102 mercati pe Kaletra in formulazione pediatrica nel novembre 2014.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*