Abbvie lancia Gateway of Pacific

9 novembre, 2018 nessun commento


AbbVie dà il via al progetto Gateway of Pacific, un nuovo campus dedicato alla ricerca biotech, che  sorgerà a San Francisco e comprenderà laboratori  di ricerca, uffici e altri spazi dedicati al welfare aziendale.

Situato nei pressi della Highway 101, Gateway of Pacific punta a diventare un nuovo punto di riferimento per il life science nell’ambito delle biotecnologie. Il progetto dovrebbe essere completato alla fine dell’anno prossimo.

Tutto questo accade dopo un periodo intenso per quanto riguarda la M&A. AbbVie ha acquisito lo sviluppatore di farmaci oncologici Stemcentrx nell’aprile 2016 per 5,8 miliardi di dollari cash e 4 miliardi in milestones. Pharmacyclics è stata invece acquistata da AbbVie nel marzo 2015 con un accordo da 21 miliardi di dollari che includeva anche Imbruvica, farmaco oncologico di successo contro i tumori del sangue.

All’inizio dell’estate scorsa AbbVie ha rinnovato la sua collaborazione di ricerca da 1,5 miliardi di dollari, focalizzata sull’invecchiamento, con la vicina Calico, situata a sud di San Francisco e cresciuta fino ad avere oltre 150 dipendenti da quando è stata costituita da Google.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*