Viatris entra nel settore dell’oftalmologia con due acquisizioni

Condividi:
Share

Viatris entra nel settore dell’oftalmologia con due acquisizioni. Lunedì 7 novembre la società ha annunciato contemporaneamente di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione di Oyster Point Pharma a 11 dollari per azione – più 2 dollari per azione in diritti di valore contingente – e di Famy Life Sciences, per una somma non rivelata. Le due operazioni hanno un valore complessivo compreso tra 700 e 750 milioni di dollari.

Viatris si aspetta da questa  doppia operazione 1 miliardo di dollari di incassi in più entro il 2028 e di realizzare un’unità oftalmologica leader nel suo campo.

A ottobre Oyster Point ha ottenuto l’approvazione della FDA per Tyrvaya, un trattamento della malattia dell’occhio secco basato su un approccio innovativo. Il farmaco viene somministrato attraverso il naso, al contrario dei tradizionali colliri, e va ad attivare un nervo nelle cavità nasali che innesca la produzione di lacrime.

Viatris – che nel Q3 ha registrato un fatturato di 4,1 miliardi di dollari – punta a chiudere l’acquisizione di Oyster Point entro il primo trimestre del 2023.

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022