Vaccini COVID: anche Moderna chiede a FDA ok per la seconda dose di richiamo

Condividi:
Share

(Reuters) – Moderna ha presentato alla FDA la domanda di autorizzazione all’uso di emergenza di una seconda dose di richiamo del suo vaccino anti COVID-19.

La richiesta riguarda tutti gli adulti di età superiore ai 18 anni ed è in parte basata sui dati recentemente pubblicati negli Stati Uniti e in Israele sulla variante Omicron.

I casi di COVID-19 stanno diminuendo negli Stati Uniti e in gran parte del mondo, ma stanno aumentando in Cina. Anche nel Regno Unito e in Europa si sta verificando un’inversione della tendenza al ribasso dei casi di COVID-19, poiché le attività economiche sono state riaperte e sta circolando una seconda variante Omicron.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022