Sandoz, iniziativa globale per migliorare l’accesso ai biosimilari

Condividi:
Share

Sandoz lancia Act4Biosimilars, un’iniziativa globale per migliorare l’accesso ai farmaci biosimilari a livello mondiale.

Act4Biosimilars poggia su quattro concetti chiave: approvazione, accessibilità, accettabilità e convenienza.

L’iniziativa è supportata da un Comitato Direttivo multidisciplinare del quale faranno parte leader delle associazioni dei pazienti, operatori sanitari ed esperti di farmaci biosimilari.

I principali obiettivi di Act4Biosimilars sono la garanzia di prezzi equi, il coinvolgimento dei pazienti nelle decisioni terapeutiche e la razionalizzazione dello sviluppo dei biosimilari.

Il main goal è quello di aumentare l’adozione globale di farmaci biosimilari di almeno il 30% in 30 Nazioni del mondo entro il 2030.

“I biosimilari hanno aperto un nuovo ventaglio di possibilità per i pazienti, liberando una maggiore disponibilità di farmaci biologici per coloro che hanno bisogno di questi trattamenti avanzati che cambiano la vita”, spiega Zorana Maravic, CEO di Digestive Cancers Europe. “Tuttavia, finché non affronteremo le disuguaglianze esistenti per l’accesso ai biosimilari, troppi pazienti continueranno a perdere la possibilità di curarsi con i migliori farmaci possibili”.

“I sistemi sanitari stanno affrontando una pressione mai conosciuta in precedenza e questa situazione può essere attribuita ai costi associati a una popolazione in crescita, all’invecchiamento e a un numero maggiore di persone affette da malattie croniche”, sottolinea Richard Saynor, CEO di Sandoz. “I biosimilari fanno parte della soluzione per supportare un sistema sanitario più sostenibile per tutti e siamo orgogliosi di essere lo sponsor fondatore di Act4Biosimilars, un’iniziativa che guiderà l’azione per portare queste opzioni di trattamento più convenienti ai pazienti che ne hanno bisogno”

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022