Novartis: accordo con BeiGene per terapia antitumorale. Un affare da 1 miliardo di dollari

Condividi:
Share

(Reuters) – Novartis ha firmato con BeiGene un accordo di opzione, collaborazione e licenza per la terapia antitumorale ociperlimab (BGB-A1217).

L’obiettivo della pharma di Basilea è quello di espandere la presenza nel settore dell’immuno-oncologia.

Sulla base degli accordi intercorsi, Novartis effettuerà un pagamento anticipato di 300 milioni di dollari a BeiGene, ai quali si aggiungerà un’altra somma che potrà raggiungere i 700 milioni di dollari se l’opzione su ociperlimab verrà esercitata prima della fine del 2023.

Sul farmaco sono attualmente in corso due studi per valutare la sua efficacia contro il cancro del polmone di Fase III e partiranno anche ulteriori indagini per testarne la validità come trattamento di un’ampia gamma di altri tipi di tumori solidi.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022