Moderna, via alla sperimentazione del booster contro Omicron

Condividi:
Share

(Reuters) – Moderna ha avviato uno studio di fase intermedia con l’obiettivo di valutare l’efficacia del suo vaccino anti COVID-19 specificamente progettato per colpire la variante virale Omicron. L’annuncio arriva un giorno dopo che Pfizer e BioNtech hanno reso noto di aver dato inizio a un trial simile.

La pharma USA studierà il suo booster specifico contro Omicron negli adulti di età pari o superiore a 18 anni.

La dose di richiamo con il nuovo preparato modificato contro Omicron sarà testata sia nei partecipanti che hanno ricevuto le due dosi del vaccino originale di Moderna, l’mRNA-1273, sia nei soggetti ai quali, oltre alle prime due dosi, è stata somministrata anche quella di richiamo con lo stesso vaccino.

Moderna conta di arruolare circa 300 persone per ciascuno dei due gruppi previsti per lo studio.

Fonte: Reuters

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022