Dispositivi medici. In Gazzetta il decreto che proroga al 30 aprile i pagamenti per le aziende

Condividi:
Share

Sbarca in Gazzetta Ufficiale ed entra in vigore la proroga al 30 aprile 2023 per il saldo da parte delle aziende di dispositivi medici del ripiano dello sforamento del tetto di spesa 2015-2018 che vale 2,2 miliardi.

Ora il provvedimento sarà trasmesso alle Camere per la sua conversione in Legge.

In questi mesi il Governo poi valuterà l’andamento dell’economia e nel caso potrebbe innalzare il tetto di spesa dal 4,4% al 5,2%, rivedere i criteri per il saldo e anche nel caso arrivare ad uno sconto per le imprese. Su tutto pendono poi le decisioni del Tar.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2023