Dedalus Group: Massimo Angileri nominato General Manager Italia

Condividi:
Share

Massimo Angileri è il nuovo General Manager di Dedalus Italia, società del gruppo Dedalus attiva nella digitalizzazione della sanità pubblica e privata nel nostro Paese.

Ligure, classe 1970, Angileri vanta un’esperienza di venticinque anni nel settore delle tecnologie e soluzioni per l’healthcare, maturata in alcune delle più importanti aziende multinazionali che vi operano. Approda in Dedalus, infatti, dopo aver ricoperto in Philips il ruolo di Connected Care Director per Italia, Israele e Grecia.

In precedenza, ha ricoperto incarichi sempre più significativi in Carestream, sino a diventare Vice President Sales & Services for Europe and EMEA, portando l’organizzazione a una posizione di Market Leader in diversi Paesi. Ancor prima è stato World Wide Service Director in Kodak dove ha guidato una crescita costante a doppia cifra anno dopo anno.

“Sono orgoglioso di entrare in Gruppo come Dedalus, riconosciuto a livello mondiale come una delle eccellenze del nostro Paese e capace di passare a livello globale dai poco più di 200 milioni del 2019 agli attuali oltre 760”, dichiara Massimo Angileri. “In questo nuovo incarico avrò la fortuna di collaborare con un imprenditore come Giorgio Moretti e un Amministratore Delegato del livello di Andrea Fiumicelli, e di guidare una squadra di eccellenti risorse. Le sfide che ci attendono sono ricche di opportunità. La nostra priorità, anche in Italia, sarà perseguire la digitalizzazione della sanità attraverso un approccio olistico basato sul concetto di One-Health allineandoci alla visione, alla missione e ai valori di un Gruppo in grado di proporre le migliori soluzioni del mercato.”

“Siamo lieti di annunciare la nomina di Massimo Angileri a General Manager Italia. Siamo certi che porterà in Dedalus non solo le sue competenze e la sua esperienza, ma soprattutto spirito creativo e capacità manageriali non comuni che ci permetteranno di continuare a crescere, in Italia come all’estero. – osserva Andrea Fiumicelli, AD di Dedalus Group – Oggi un terzo dei pazienti europei viene curato attraverso le nostre soluzioni, adottate dai sistemi sanitari pubblici così come dai centri d’eccellenza privati. Si tratta di una grande responsabilità, che permea tutta la nostra attività e ci sprona a cercare di migliorare continuamente, attraverso un’incessante attività di ricerca e sviluppo e arricchendo i nostri team con professionisti di valore, come Massimo Angileri.”

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022