Dai fondatori di Moderna startup focalizzata sulle malattie infettive

Condividi:
Share

Flagship Pioneering, società Usa di venture capital fondatrice di Moderna, ha annunciato il lancio di Apriori Bio, una startup focalizzata sulle malattie infettive.

Apriori Bio – costituita con un impegno finanziario di 50 milioni di dollari da parte di Flagship – prevede di sviluppare internamente farmaci basati su anticorpi e vaccini, stabilendo partnership con aziende e governi. La startup si concentrerà inizialmente sui virus “che destano preoccupazione” secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

La pandemia da coronavirus ha evidenziato non solo l’importanza dei vaccini e dei farmaci contro le malattie infettive, ma anche i loro potenziali limiti.

Adattare questi preparati abbastanza rapidamente per stare al passo con le nuove varianti virali si sta rivelando un’impresa difficile, così come prevedere quali versioni del virus potrebbero emergere in futuro.

Gli obiettivi iniziali di Apriori Bio saranno il coronavirus, l’HIV e il virus influenzale. L’azienda mira a sviluppare farmaci e vaccini anticorpali “a prova di varianti”.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022