COVID-19: ok OMS a molnupiravir (MSD) nei pazienti a rischio

Condividi:
Share

(Reuters) – Un panel di esperti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dato l’ok, mercoledì, all’uso dell’antivirale orale molnupiravir, di MSD, per i pazienti ad alto rischio di ricovero per COVID-19 grave, come persone immunocompromesse, non vaccinati, anziani e pazienti affetti da malattie croniche.

La raccomandazione si basa sui nuovi dati provenienti da sei studi clinici che hanno coinvolto 4.796 pazienti.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022