COVID-19: disco verde FDA ai booster aggiornati di Pfizer e Moderna

Condividi:
Share

La FDA ha autorizzato per l’uso d’emergenza i vaccini anti COVID-19 aggiornati prodotti da Pfizer/BioNTech e Moderna.

Nello specifico l’ente regolatorio americano ha dato il via libera a una nuova versione del vaccino di Pfizer, destinata agli adulti e ai bambini di età superiore ai 12 anni, e a una versione modificata del prodotto di Moderna per gli adulti di età pari o superiore ai 18 anni.

Entrambi sono vaccini bivalenti che mirano a colpire sia la forma originale del coronavirus, sia i sotto lignaggi della variante Omicron.

Moderna e Pfizer hanno impiegato mesi per aggiornare i loro vaccini concentrandosi prima sulla versione originale “BA.1” di Omicron e successivamente sulle sue sotto varianti più recenti.

Pfizer ha iniziato con un’iniezione “monovalente” prodotta su misura contro BA.1, mentre Moderna ha messo a punto una versione contenente componenti mirate contro BA.1 e contro il ceppo originale del virus.

 

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022