Bayer: mentoring peer to peer per pazienti con ipertensione polmonare

Condividi:
Share

Bayer ha recentemente lanciato myMentor, un programma di sostegno peer-to-peer per adulti con ipertensione arteriosa polmonare (PAH) o ipertensione polmonare tromboembolica cronica (CTEPH). Utilizzando il sito web del programma, i pazienti che non hanno ancora ricevuto il trattamento o che hanno iniziato la terapia ma desiderano chiarimenti, possono parlare in modo confidenziale con un paziente già esperto. Il sito web contiene le foto dei tutor e le informazioni sulla loro esperienza. I nuovi pazienti possono scegliere i loro mentori per condizione, sesso e fascia d’età. Una volta selezionato un tutor, possono visualizzarne il profilo completo e pianificare una chiamata. “Ricevere diagnosi di una malattia rara, progressiva e debilitante può essere fonte di confusione e persino spaventoso per alcuni pazienti, nonostante la guida del medico”, sottolinea Aleksandra Vlajnic, vicepresidente Bayer per i Medical Affairs, che aggiunge: “La nostra speranza è che myMentor possa un ulteriore livello di supporto e rassicurazione emotiva. ” Bayer conta sui mercati di PAH e CTEPH per le vendite di Adempas, un farmaco approvato per il trattamento di entrambe le patologie che, insieme al farmaco oftalmico Eylea, ai farmaci oncologici Stivarga e Xofigo e all’anti-coagulante Xarelto di nuova generazione, costituiscono il gruppo di prodotti di punta di Bayer. Ma Adempas deve affrontare la dura concorrenza dei prodotti di Actelion.

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022