Vaccino contro il cancro: Bavarian Nordic ci crede e collabora con BMS

17 gennaio, 2017 nessun commento


Dopo un 2016 importante per la raccolta di capitali e per la definizione della pipeline, la biotech danese Bavarian Nordic indica nella ricerca sul vaccino per il cancro l’obiettivo numero uno del 2017. Lo ha dichiarato il CEO Paul Chaplin. Bavarian Nordic vede “un enorme potenziale” nel vaccino contro il cancro, perché c’è una maggiore disponibilità di tutto il settore nel collaborare a questo filone di ricerca, in particolare per quanto riguarda la messa a punto degli inibitori di checkpoint. Bavarian Nordic sta attualmente testando diverse combinazioni con Bristol-Myers Squibb e prevede di avviare nuovi studi su “ulteriori indicazioni”. Oltre a Bristol-Myers Squibb, Bavarian Nordic ha collaborato con Janssen per sviluppare un vaccino contro l’Hpv, con l’opzione per Janssen di acquistare la licenza per la tecnologia vaccinale di Bavarian Nordic per due ulteriori obiettivi non dichiarati di malattie infettive

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*