Vaccini Covid: da marzo Baxter produrrà per Pfizer/BioNtech

Condividi:
Share

(Reuters) – Baxter ha annunciato che tra poche settimane inizierà la produzione del vaccino contro il Covid di Pfizer e BioNtech.

L’azienda americana prevede di avviare la produzione presso il suo stabilimento di Halle, in Germania, alla fine di febbraio/inizio marzo, come ha spiegato Juergen Fleischer, di Baxter Germany. “Siamo ancora in fase di conversione dell’impianto produttivo per le esigenze della catena del freddo”, ha precisato il manager.

Fleischer ha anche dichiarato che il contratto di 18 mesi coprirà la fornitura di centinaia di milioni di dosi.

Nello stesso stabilimento, poi, Baxter produrrà anche i vaccini per Novavax, che è ancora in attesa dell’ok da parte delle autorità regolatorie.

Sempre nell’ottica di aumentare la produzione del vaccino, BioNTech sta allestendo una struttura nella città tedesca di Marburg, che dovrebbe essere completata entro la fine di febbraio. Con lo stabilimento di Marburg l’azienda tedesca aggiungerà ulteriori 750 milioni di dosi alla sua capacità produttiva.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento