USA: gli hedge fund investono sulle assicurazioni sanitarie

16 maggio, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Nel complesso panorama della sanità statunitense si sta delineando una nuova tendenza. Nel primo trimestre del 2018 i manager dei più importanti hedge fund hanno scommesso sui grandi gruppi assicurazioni sanitarie, come UnitedHealth Group e Anthem, che però hanno visto crollare le proprie azioni dopo l’annuncio da parte di Jeff Bezos, Warren Buffett e Jamie Dimon, a gennaio, della joint venture tra le tre società Amazon, Berkshire Hathaway e J. P. Morgan, che ha come mission l’abbattimento dei costi sanitari negli USA
Le azioni di Anthem sono scese del 10,5% rispetto al massimo annuale raggiunto a gennaio. Più contenuta la perdita sul mercato azionario di United Health; 3,1% sempre rispetto a gennaio. Secondo Warren Buffett –guru dell’economia americana ascoltatissimo dall’ex presidente Obama – i costi sanitari coprono del 18% del PIL USA, molto al di sopra della quota benchmark del 5% registrata nel 1960, Anche per questo i tre manager hanno siglato la joint venture a tre. Amazon, Berkshire Hathaway e J. P. Morgan, che insieme danno lavoro a più di un milione di persone, hanno annunciato piani per riformare l’assistenza sanitaria per i loro dipendenti e allo stesso tempo ridurre i costi delle coperture alle tre società.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*