Thermo Fischer acquisisce un sito in Irlanda da GSK

17 Maggio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

Thermo Fisher Scientific, per far fronte all’aumento della sua produzione, ha acquisito in Irlanda un sito di GlaxoSmithKline per 90 milioni di euro.

L’impianto, che si trova a Cork, ha 270 metri cubi di capacità, 10 edifici di produzione, un impianto pilota e diversi laboratori di ricerca e sviluppo.

L’operazione consente a Thermo Fisher di entrare in possesso dei principi attivi per i prodotti di GSK contro patologir come il cancro, la depressione e la Malattia di Parkinson.

Dopo la chiusura della transazione, prevista entro la fine dell’anno, Thermo Fisher continuerà a produrre i principi attivi per GSK.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*