Takeda aumenta le previsioni sugli utili

Takeda aumenta le previsioni sugli utili
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Takeda aumenta le previsioni sugli utili per l’intero anno.  Dopo l’acquisizione da 59 miliardi di dollari di Shire, avvenuta lo scorso anno, la pharma giapponese torna a concentrarsi  sui farmaci da prescrizione.

L utile operativo atteso è di 395 miliardi di yen (3,78 miliardi di dollari) per anno fiscale che si chiuderà nel mese di marzo del 2021. Una previsione che supera notevolmente la precedente (355 miliardi di yen di utile operativo) e anche quella fatta dagli analisti di Refinitiv (382,5 miliardi di yen).

Takeda ha annunciato all’inizio di quest’anno l’interruzione temporanea di nuove sperimentazioni farmacologiche, a eccezione dell terapia derivata dal plasma per la cura del COVID-19. L’azienda giapponese ha formato infatti un pool di 10 società globali focalizzate sul plasma per sviluppare una terapia condivisa che utilizza gli anticorpi prodotti dai pazienti guariti dall’infezione.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*